Tendenze capelli primavera: scopriamole insieme!

Imperdibili e accattivanti: ecco le tendenze capelli primavera 2020!

È ora di sperimentare un po’! Diciamo addio alla noia e cerchiamo di giocare un po’ con le tendenze capelli primavera. Fortunatamente le possibilità sono infinite e nessuno rimarrà escluso, dai più esperti ai più impacciati.

La prima acconciatura che vi suggeriamo potrebbe sembrare scontata, quasi banale: stiamo parlando della treccia, un classico intramontabile, eppure spesso trascurato. Ma come è possibile che una semplice treccia rientri nelle tendenze capelli primavera?! Non c’è da stupirsi in realtà: ne esistono, infatti, centinaia di varianti e nemmeno troppo complicate da realizzare!

Alcuni spunti? La treccia a spina di pesce, magari un po’ allentata per un effetto più sbarazzino, oppure delle morbide trecce laterali, che partano dall’attaccatura del capello. Non dimentichiamoci anche il fascino della treccia laterale, elegante e discreta.

Per arricchire il vostro look potrete giocare con gli accessori: un foulard colorato, intrecciato insieme ai capelli o legato intorno alla testa, può dare quel tocco di colore che cattura l’occhio, vivacizzando e incorniciando il viso. O ancora: delle mollette colorate o con decorazioni particolari (perle, cristalli etc.), infilate direttamente nella vostra treccia o per fissare i ciuffi ribelli, impreziosiranno la vostra pettinatura, rendendola versatile e adatta da abbinare ad un outfit da sera.

Tendenze capelli primavera 2020
tendenze capelli primavera 2020

Una delle tendenze capelli primavera che dovrete assolutamente provare è la piega torchon: morbida, raffinata, perfetta per tutti i tipi di capelli (anche se le ricce potrebbero avere qualche grattacapo in più). Da realizzare con la spazzola tonda e il phon, questa piega vi richiederà un po’ di pratica, ma quando avrete imparato…non potrete più farne a meno! Scegliete il diametro della spazzola in base all’effetto che volete ottenere: più piccola sarà, più il mosso verrà definito e con i boccoli “stretti”.

Al contrario, una spazzola con diametro più ampio vi regalerà un effetto morbido e scompigliato. Prendete una ciocca di capelli non troppo grande e, compiendo movimenti circolari con la vostra spazzola, “tirate” i capelli verso il basso, tenendo il phon puntato ad un’angolazione che segua l’andamento della spazzola dall’alto verso il basso.

Una volta completata l’asciugatura (vi consigliamo di lavorare con capello umido e non completamente asciutto o bagnato), spruzzate un velo di lacca per far durare la vostra piega.

Parliamo adesso di chignon, voluminosi o classici, sono la scelta perfetta per gestire quelle giornate in cui i nostri capelli proprio non vogliono collaborare.

Le tendenze capelli primavera suggeriscono un look voluminoso, un po’ anni ’60, da ottenere anche con l’aiuto di prodotti texturizzanti, che permettano di lavorare anche con i capelli più sfuggenti.

Vi suggeriamo, per esempio, R+Co One Prep Spray, il prodotto ideale per preparare il capello a qualsiasi acconciatura (anche alla temibile cotonatura!), ideale da applicare sia alla radice che sulle lunghezze.

Se volete unire due tendenze, potrete anche creare uno chignon a partire dalla vostra treccia, per un effetto bon ton chic da abbinare ad un occhiale da sole un po’ retrò e a degli orecchini vistosi.

tendenze capelli primavera 2020
tendenze capelli primavera 2020

Un look assolutamente di tendenza è il “knot style”: molto di impatto, eppure semplicissimo da realizzare.

Vi basterà annodare su sé stessa la vostra coda di cavallo bassa per dare l’illusione di una pettinatura elaborata, che in realtà vi ha richiesto meno di un minuto.

La coda di cavallo non perde, infatti, piede tra le tendenze capelli primavera, ma cerca di modernizzarsi con qualche dettaglio interessante.

Alte o basse, anche le vostre code vi accompagneranno in questa nuova stagione: un’idea per avere “quel tocco in più” è sicuramente arricchire la pettinatura con una piccola treccia da avvolgere intorno alla base della coda, per nascondere l’elastico per i capelli.

Qualsiasi sia l'acconciatura che sceglierete di provare non dimenticate di fissare il vostro lavoro con un velo di lacca: ne basterà davvero poca per eliminare l'effetto crespo e tenere a bada le ciocche di capelli più corte e ribelli! Un piccolo trucco per domare i capelli sfuggenti è quello di spruzzare la lacca sulla spazzola prima di procedere a districare i capelli oppure al termine dell'acconciatura.

Gioca con le tendenze capelli primavera e scopri un look nuovo ogni giorno! E se state già iniziando la lotta contro la caduta dei capelli, tipica del cambio di stagione, niente paura: abbiamo pensato anche a voi! Scopri come rinforzare la tua chioma: leggi anche Prodotti per rinforzare i capelli.

Lascia un Commento